Animazioni

Descrizione

Le animazioni sono un segmento di mercato nell'ambito della comunicazione molto ricco e variegato, in quanto racchiudono una grande varietà di stili e di tecniche volte a ricoprire i vari tipi di messaggi e comunicazione che si vogliono andare a rappresentare.

Le animazioni si differenziano principalmente in:

- animazioni vettoriali e cartoons:
 animazioni costruite dall'animazione di figure bidimensionali vettoriali, che in sostanza significa avere animazioni molto intuitive, effetto cartoon, spesso abbastanza schematiche, poco realistiche, ma di grande impatto comunicativo. 
Si usano molto in ambito web vista anche la maggiore leggerezza e intuitività ma non solo, anche in ambito televisivo e pubblicitario.

- animazioni 3D:
sono animazioni di grande effetto visivo, vista l'elevato realismo, e l'accuratezza nelle luci e inquadrature. Vi sono sostanzialmente due grandi rami per questo tipo di animazioni, in primis quelle legate al mondo della Computer Grafica, usate anche nel cinema, che vedono l'animazione di personaggi (characters) liberamente creati dalla fantasia. Sono animazioni di elevatissima difficoltà sia tecnica che hardware che solo grandi studi riescono a realizzare.
Vi sono poi altre animazioni 3D legate più al mondo dell'industria, specie nell'ambito dell'architettura del design che vengono fatte in linea di massima con le stesse tecniche e programmi, e che hanno una maggiore diffusione nel mercato, visto anche una complessità tecnica relativamente più semplice.

- presentazioni multimediali: 
Sono un tipo di animazioni che mixano più tecniche, usate molto nel campo dell'informazione e divulgativo, giornali, fiere etc. . Possono presentare un mix di effetti 3D e di post-produzione, testi, ma anche porzioni di riprese video. Una nota particolare va al segmento chiamato Motion Graphics, molto conosciuto, che mira ad animare direttamente dalla post produzione testi e immagini.

- animazioni interattive:
 
sono animazioni legate soprattutto ad alcuni settori specifici, tipo internet oppure fiere e conferenze dove vengono istallate su specifici display. Anche se si tratta di un settore di nicchia, sono comunque molto frequenti e utilizzate. Si tratta di avere soprattutto una serie di immagini,segmenti di video, o testi che entrano in relazione l'uno con l'altro attraverso un'azione esterna che istaura dei "comportamenti" all'interno del video. 
Questo tipo di animazioni presentano una loro specifica complessità in quanto oltre alla conoscenza dei programmi di animazione video, necessitano dell'utilizzo anche di un linguaggio informatico per poter gestire la parte interattiva.

Fatto questo breve e speriamo comprensivo riassunto possiamo dire che il nostro studio è in grado di valutare a seconda del livello di complessità qualsiasi di questi tipi di animazioni presenti. 

Contattateci per maggiori informazioni ed eventuale preventivi.


 

 


Alessandro Mariani - Fondatore


Argomento correlati